XTERRA Italy presenta XTERRA Lake Scanno Open Water Swim, manifestazione di nuoto in acque libere sulla distanza di 3000 mt .

La gara si svolgerà su un percorso singolo con partenza e arrivo in acqua.

Tutti gli atleti saranno dotati di cuffia in silicone di colore ben visibile, visto la distanza e la prevista temperatura dell’acqua, solitamente intorno ai 20 c°,  preferiamo rendere  obbligatorio l’uso della muta da nuoto .

Al termine della manifestazione troverete un ristoro allestito all’interno del XTERRA Village dove si svolgeranno anche le premiazioni dei partecipanti.

ISCRIVITI ALLA GARA
Regolamento

Art. 1 La società sportiva x-tribe S.S.D. a r.l. ., organizza la manifestazione natatoria promozionale denominata XTERRA Open Water Swim , che si svolgerà SABATO 20 Luglio 2019.

Art. 2 – Accettazione del regolamento. XTERRA O.W.S. si svolgerà in conformità al presente regolamento, ed alle eventuali modifiche ed avvisi che saranno pubblicati nel sito web ufficiale www.xterra-italy.it e sulla pagina Facebook ufficiale XTERRA ITALY. La partecipazione a XTERRA O.W.S. comporta da parte dei concorrenti iscritti l’accettazione in tutte le sue parti e senza riserve del presente regolamento. I concorrenti sono inoltre tenuti al rispetto delle vigenti normative nazionali e regionali acquatiche o costiere. Con l’iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare questo regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente o accidente, per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possano verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione.

Art. 3 PROVA Manifestazione di nuoto in acque libere nel Lago di Scanno, Scanno (AQ) Percorso su distanza totale di 3000 metri con partenza e arrivo in acqua. Il percorso è segnalato da boe da regata che dovranno essere superate secondo quanto indicato nel briefing pre-gara, pena la squalifica.

Art. 4 PARTECIPAZIONE La manifestazione è aperta a tutte le persone, uomini e donne, in possesso di certificato medico sportivo (solo per atleti italiani) di idoneità all’attività agonistica (D.M. 18.02.1982 tab. B) in corso di validità alla data di svolgimento della corsa, e di tesseramento CSEN o FIN (i tesserati FITri dovranno tesserarsi a CSEN al prezzo di 5€), i partecipanti stranieri dovranno presentare un certificato equivalente. Il numero massimo di partecipanti è fissato in N.300. Il certificato dovrà essere inviato subito dopo aver concluso le procedure di iscrizione all’indirizzo mail info@xterra-italy.it Non saranno accettate iscrizioni da parte di atleti privi di certificato e/o stanno scontando squalifiche per doping di qualunque disciplina.

Art. 5 RIMBORSO QUOTE D’ISCRIZIONE Non è previsto in nessun caso il rimborso della quota di iscrizione. 

Art. 6 MATERIALE ATLETI La manifestazione si svolge in periodo dell’anno in cui le temperature dell’acqua sono al di sotto dei 20 C° ed è quindi obbligatorio indossare la muta da nuoto. E’ previsto un servizio di noleggio mute (info sul sito www.xterra-italy.it)

Art. 7 IDENTIFICAZIONE ATLETI Tutti gli atleti saranno dotati di cuffia in silicone di colore ben visibile e numero sul dorso della mano.

Art. 8 SICUREZZA ED ASSISTENZA MEDICA Nell’area gara sarà allestito un presidio medico e in acqua saranno predisposti soccorsi da parte di personale medico e volontari dell’organizzazione. Saranno presenti sul territorio ambulanze, protezione civile e medici. I medici ufficiali sono abilitati a sospendere i concorrenti giudicati inadatti a continuare la gara. I soccorritori sono abilitati ad evacuare con tutti i mezzi di loro convenienza i nuotatori giudicati in pericolo. In caso di necessità, l’organizzazione si opererà per evacuare e soccorrere i partecipanti ritenuti in pericolo. Sul sito www.xterra-italy.it sarà pubblicata la carta del percorso che indicherà anche le aree pertinenti.

Art. 9 TEMPO MASSIMO Il tempo massimo della prova è stabilito in 1h 45 min, gli atleti che saranno ancora sul percorso oltre questo tempo saranno considerati fuori manifestazione e saranno invitati a salire a bordo dei mezzi dell’organizzazione. Il concorrente che volesse continuare, fuori gara, lo farà assumendosi ogni responsabilità in ordine alle conseguenze che potrebbero derivargli. In caso di cattive condizioni meteorologiche e/o per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la prova in corso, ritardare la partenza, variare il percorso o annullare la gara, senza alcun preavviso.

Art. 10 ABBANDONI E RIENTRI In caso di abbandono lungo il percorso, il concorrente è obbligato a comunicare la propria decisione al personale dell’organizzazione presente sul percorso che provvederà a portarlo a riva con i mezzi idonei.

Art. 11 MODIFICHE DEL PERCORSO – ANNULLAMENTO DELLA GARA L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o l’ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro, senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche avverse o per altri motivi non dipendenti dall’organizzazione e tali da mettere a rischio la sicurezza dei concorrenti, la partenza può essere posticipata o annullata, il percorso può essere modificato e ridotto. Le suddette modifiche saranno decise dall’organizzazione, sentito anche il parere dei responsabili della sicurezza e dell’equipe medica.
La modifica, la sospensione o l’annullamento della corsa non daranno diritto ai concorrenti ad alcun rimborso della quota d’iscrizione.

Art. 12 MAPPA DEL PERCORSO La mappa del percorso, nella sua edizione più aggiornata, sarà disponibile sul sito internet ufficiale della gara www.xterra-italy.it. I concorrenti sono invitati a consultarla.

Art. 13 ASSICURAZIONE L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della prova. La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che possano sopraggiungere in seguito alla gara. Al momento dell’iscrizione il corridore deve sottoscrivere una liberatoria di scarico responsabilità.

Art. 14 CLASSIFICHE E PREMI Verranno inseriti in classifica i soli concorrenti che raggiungeranno il traguardo e che si faranno registrare all’arrivo.. Sarà redatta una classifica generale assoluta uomini e donne. Le categorie ed il numero dei premiati verrà comunicato nei giorni precedenti l’evento. Non sono previsti premi in denaro.

Art. 15 DIRITTI DI IMMAGINE Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti d’immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione, ed i suoi Partners abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine. L’inserimento di eventuali modifiche sarà segnalato nella pagina “news” del sito www.xterra-italy.it Il nuotatore o suo genitore/tutore si assume la piena responsabilità per partecipazione. Gli organizzatori non possono essere ritenuti responsabili per furto, rotture o incidenti prima, durante e dopo l’evento, sia nella zona del villaggio che nelle aree parcheggio. L’organizzazione non è responsabile d’incidenti che possono accadere durante la gara causati da un altro partecipante o conseguenti dalle condizioni meteo. L’organizzazione inoltre non si assume la responsabilità per incidenti causati da inefficienza, negligenza o scarsa segnalazione. L’organizzazione garantisce che tutte le attrezzature e le misure di sicurezza siano state adottate. È responsabilità del partecipante decidere se abbandonare o continuare la propria gara.  L’organizzazione, i suoi sponsor e collaboratori non si assumono alcuna responsabilità per le azioni compiute da parte dei nuotatori o dei loro accompagnatori che possono portare a reclami / azioni legali da parte di terzi.