iscrizioni-XTERRA-lake-scanno

XTERRA Italy Lake Scanno: second release, hurry up.

Ebbene si, signori, la seconda tranche di iscrizioni agevolate volge al termine. Se proprio vogliamo pensarla nella maniera corretta, ciò significa due cose; che avete perso la prima release, ma ci può stare, non sempre si è pronti a prendere una decisione in pochi giorni, soprattutto quando a ciò consegue la decisione più ardua…cominciare ad allenarsi.

Ecco, appunto, cominciare ad allenarsi è la seconda. Ci spieghiamo meglio. E’ marzo, metà marzo ormai. Le iscrizioni a XTERRA Italy Lake Scanno e Lake Garda sono state aperte a metà dicembre dunque ben tre mesi orsono. Chi aveva già la freccia nell’arco l’ha lasciata andare e ha fatto centro; chi invece quella freccia l’aveva e “ahinoi” l’ha ancora nella faretra farebbe bene quantomeno a cominciare ad impugnarla e posizionarla. Quattro mesi non sono pochi per preparare bene un XTERRA, sono una quantità di giorni sufficiente per ripetere gli allenamenti verso la conquista della finish line del lago a forma di cuore, il lago di Scanno.

Cogliamo l’occasione per riportare alla mente un modo di fare che “perseguita” i triatleti. Quale? L’abitudine di iscriversi alle gare con largo anticipo per avere la motivazione giusta per alzarsi la mattina dal letto abbandonando le lenzuola calde e andare a tuffarsi in piscina per una nuotata; infilarsi le scarpe da running la sera di ritorno dal lavoro e imbracciare la fidata bici tutti i momenti in cui qualche ora di tempo regala questa possibilità.

E’ un “post-it” questo, un promemoria, non solo che la quota aumenterà di 15 euro, ma che il tempo per preparare una gara come XTERRA non da adito a ripensamenti.

Time is now!

 
 
ISCRIVITI ORA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *